Blog di cultura del cibo, stile di vita e turismo enogastronomico

Video

Loading...
Google
 

domenica 22 aprile 2007

Preparare il corpo al sole



Fervono i preparativi per godere dell'estate e del sole in particolare

Sport all'aria aperta per abbattere la "pancetta" accumulata durante l'inverno, gli appuntamenti presi al centro benessere... le basi di abbronzatura da approntare con il lettino o la lampada UV.
Nella corsa alla preperazione al nostro "edonismo estivo" ci viene in soccorso la scoperta ed il lancio di un nuovo prodotto che gli strateghi del marketing ci indicano indispensabile e lusinghiero dei migliori canoni estetici: pelle perfettamente nutrita e sana, base per abbronzature solari perfette di una naturalità unica!

La sua diffusione non poteva che partire da chi dell'immagine ne fa un mestiere: modelle, attori e attrici, VIP. Ma, nonostante i prezzi di questo prodotto, ormai tutti lo agognano e sono disposti a tutto pur di averlo...a qualunque costo!

Medici, scienziati, specialisti, personale appena diplomato dei centri estetici per la diffusione e somministrazione di questo incredibile ri-trovato sono tutti d'accordo: inserirne nella propria dieta una al giorno.
Una sola per tutta la primavera e, se lo si desidera, prolungare questo trattamento intensivo, per tutta l'estate. Senza controindicazioni! Lavata sotto l'acqua fresca e mangiata senza raschiarne troppo la superficie ci darà il massimo dei nutrienti, dissetandoci e non sbilanciando in alcun modo le calorie della nostra dieta. E poi centrifughe, pinzimoni (qui le calorie sono maggiori) per i palati più sopraffini.

I geni della pubblicità ci vorrebbero raccontare che da questo unico prodotto, con 33 calorie all'etto, possiamo avere benefici al fegato, alla pelle, agli occhi prevenendo arrossamenti e acuendo addirittura la vista. Decantano vitamine quali la A (betacarotene), B, C, PP, D, E e sali minerali quali potassio, ferro, calcio e fosforo. Coadiuvante tradizionale per favorire l'abbronzatura, i problemi di vista, importante antiossidante, facilita la crescita e mantiene sana la pelle. Regolazione intestinale, prevenzione contro le rughe. Antinfiammatorio per sfoghi cutanei e screpolature della pelle.

Si vabbé chi più ne ha più ne metta. Non possiamo credere alla pubblicità ed agli slogan. Sappiamo, noi, che queste "trovate" sono fatte per mistificare il prodotto e distoglierci da questi prezzi incredibili, questo biglietto che vorrebbero obbligarci a pagare per la nostra bellezza: 51 centesimi di euro per sette dosi (una al giorno) che abbiamo testato personalmente per i nostri lettori in un supermercato Coop di Roma.
Non crediamo a tutto ciò che ci propina la pubblicità, e stiamo alla larga da queste facili soluzioni "tutto in uno" "risultati incredibili", carota (il suo nome commerciale) è solo l'ultima trovata dell'industria del marketing!

Karotòn il nome che gli antichi greci davano a questo ortaggio. Guerrieri e modelle degli scultori dell'arte della mitica bellezza greca compresi!

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Perche non:)

Anonimo ha detto...

necessita di verificare:)

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anonimo ha detto...

quello che stavo cercando, grazie