Blog di cultura del cibo, stile di vita e turismo enogastronomico

Video

Loading...
Google
 

sabato 26 maggio 2007

Bocconcini di vitello

Una classica delizia dei palati "carnivori"

Ingredienti per due: 400 g. di bocconcini di vitello 1 carota 1 cipolla 1 costa di sedano dado vegetale olio extravergine d'oliva pepe, sale, 1/2 bicchiere di vino bianco

Difficoltà: facile Tempi di preparazione: 1 ora e 30 minuti

Tagliate in modo molto sottile con un coltello per verdure (ma se avete un tritatutto non ci offendiamo!) cipolla, carota e sedano, mettete a cuocere in una pentola antiaderente con olio extravergine d'oliva e del dado vegetale, ammettiamolo insaporisce. Fate andare a fuoco medio aggiungendo dell'acqua, se necessario, per far ammorbidire le verdure.
Dopo 10/15 minuti aggiungete i bocconcini di vitello e fate cuocere aggiustando di sale e pepe in base ai vostri gusti, un pizzico di sale vale per i palati medi..
A fine cottura bagnate con il vino bianco e fatelo evaporare insaporendo così le carni.
Accompagnate il tutto con una abbondante insalata verde per completare il pasto e pulire i denti dei commensali..

Vino consigliato:
Alezio rosato
Dolcetto d'Acqui
Grignolino d'Asti
Montepulciano d'Abruzzo Cerasuolo



venerdì 25 maggio 2007

Fagottini di tacchino ripieni al formaggio

Un secondo gustoso e veloce da preparare
(tutto può essere veloce o attenta selezione di maestria, nella passione, negli ingredienti...)

Cosa mangiamo stasera? cosa abbiamo in frigo?
Vediamo! una confezione di petti di tacchino e delle sottilette..
Idea! prepariamo dei fagottini.

Ingredienti per due:
n. 4 fette di petto di tacchino
n. 4 sottilette (o qualunque altro formaggio dolce)
n. 6 foglie di salvia fresca
Farina, olio extravergine d'oliva, sale

Difficoltà: facilissimo Tempi di preparazione: 15 minuti

Infariniamo ogni fetta di petto di tacchino sul lato esterno, mettiamo una foglia di salvia all'interno (per noi di produzione propria direttamente dal nostro terrazzo, che profumo!), disponiamo una sottiletta e chiudiamo con uno stuzzicadenti (se li abbiamo! altrimenti nulla!).
Facciamo scaldare in una padella antiaderente dell'olio extravergine d'oliva avendo cura di mettere anche due foglie di salvia per evitare gli schizzi fastidiosi dell'olio caldo (funziona! E' il nostro segreto non lo dite in giro), poi mettiamo a cuocere i fagottini a fuoco medio per 7/10 minuti e salare a piacere.

Vino consigliato:
Chianti Colli Senesi
Dolcetto d'Acqui